MUSEUM EXIBITION

art, textile, interior project,
gardens

Il Museo Fortuny di Venezia, diretto da Daniela Ferretti, presenta un’innovativa esposizione che coniuga arte, design e arredamento su progetto di Rossella Rossi con l’artista Irlandese Nuala Goodman. Gardens Exhibition racconta la storia di tessuti e decori che parlano di giardini nelle sedute di Moroso disegnate da Ron Arad e Patricia Urquiola. I tessuti creati da Nuala Goodman e stampati da Clerici-Tessuto Como, sono di volta in volta personalizzati a mano dall’artista con la tecnica del flock che rende tattile e tridimensionale il tessuto. Per accedere alla mostra il pubblico entra dentro un armadio per trovarsi in un mondo fantastico (un omaggio al film “Le cronache di Narnja). Il mondo di “Gardens” accoglie i visitatori con un sottofondo di uccellini che accompagna la visita per tutto il percorso espositivo. Gardens rimane nel ricordo come un’esperienza fantastica e visionaria dove per la prima volta divani e poltrone diventano i protagonisti di una mostra in uno dei più interessanti e sofisticati Musei di Venezia. Un grazie particolare a Daniela Ferretti, Direttrice e anima del Palazzo, che ha saputo cogliere e valorizzare un’operazione coraggiosa.


Palazzo Fortuny San Marco, 3958, 30124 Venezia. Patrizia Moroso nel cortile di Palazzo Fortuny.


Nuala Goodman



CONCEPT 1. Il progetto Gardens racconta di un giardino interpretato con fiori e colori stampati su pregiati tessuti. Ogni ambiente presenta divani e poltrone che cambiano personalità di volta in volta. Il progetto cartaceo indica nel dettaglio i concept di ogni ambiente e il relativo allestimento.



CONCEPT 2.


CONCEPT 6.

CONCEPT 8.



CONCEPT 9.



CONCEPT 10.


 

CATALOGO GARDENS:

BROCHURE FORTUNY:

Share this post

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram

More Posts